Samsung Galaxy A70 Recensione

Dopo alcuni anni di tranquillità, Samsung è tornata alla sua abitudine di inondare il mercato con nuovi smartphone. La società si sta concentrando sulla linea Galaxy A, per la maggior parte, con sette telefoni Galaxy A già annunciati nel 2019 e un altro paio in cantiere. In realtà, considerando varianti come il Galaxy A20e, stiamo iniziando a perdere il conto, ed è chiaro che Samsung non si fermerà presto.

Il Galaxy A70 ha anche una batteria piuttosto grande (4.500 mAh), un display Super AMOLED Infinity-U da 6,7 ​​pollici con una tacca a goccia, telecamere da 32 MP nella parte anteriore e posteriore e il SoC Snapdragon 675. L’A70 è il telefono Galaxy A più ricco di funzionalità disponibile al momento, ma tutti gli elementi si combinano per rendere prezioso il tuo prossimo acquisto di smartphone? Scopriamolo in questa recensione

Le migliori offerte per Samsung A70

amazon.it Amazon.it 321,78€
20 new from 314,90€
Vai al negozio
Last Amazon price update was: 10/08/2019 01:14

Questi nuovi telefoni Galaxy A offrono alcune caratteristiche interessanti, come i sensori di impronte digitali in-display, le fotocamere ultra-wide e il software più recente. Il Galaxy A70 aggiunge altre cose all’elenco. In particolare, l’A70 è uno dei primi telefoni Galaxy con ricarica rapida da 25 W, che sostituisce la ricarica rapida da 15 W (basata sullo standard Quick Charge 2.0) che Samsung commercializza dal 2014.

Recensione Galaxy A70: design e display

Con un display da 6,7 ​​pollici, il Galaxy A70 è un telefono piuttosto grande che è praticamente impossibile da usare con una mano per più di cinque minuti, anche se non è così grande grazie alle piccole cornici intorno allo schermo. L’interfaccia One UI di Samsung potrebbe spostare alcuni elementi del sistema operativo nella parte inferiore del display per un accesso più semplice, ma la maggior parte degli elementi dell’interfaccia utente di Android appaiono nella parte superiore dello schermo.

Il profilo sottile del telefono e le curve sui bordi posteriori creano meno problemi di un utilizzo con una sola mano di quanto sembra, e il peso del telefono è ben distribuito, ma la parte posteriore in plastica extra-liscia compromette le cose..

Per quanto riguarda quel display Super AMOLED da 6,7 ​​pollici, è una gioia da usare. Come ogni telefono Galaxy con un display AMOLED nell’ultimo anno circa, i colori sono vividi ma non eccessivamente (è possibile passare a colori più naturali dalle impostazioni del display), i livelli di luminosità sono eccellenti, i neri sono profondi e gli angoli di visualizzazione sono abbastanza larghi. Lo schermo di grandi dimensioni è ideale per guardare film, giocare, navigare e qualsiasi altra cosa ti venga in mente. Il notch a forma di U non è per nulla invadente e la preferisco al foro allineato a destra sulla gamma Galaxy S10.

Quello che non mi piace è il sensore di impronte digitali in-display ottico. Sarò schietto: fa schifo. Ci vogliono almeno due secondi per rilevare la mia impronta digitale, e peggio ancora è che non è molto preciso a meno che non si appoggi perfettamente il dito sul sensore. È un passo indietro importante confronto ai lettori di impronte digitali fisiche e probabilmente non migliorerà presto o raggiungerà il potenziale dei sensori a ultrasuoni in-display. Capisco che i sensori di impronte digitali in-display sono un importante punto di forza, ma a meno che non sia di tipo ultrasonico, è meglio usare il riconoscimento facciale per sbloccare il dispositivo.

Fotocamere Galaxy A70

Il Galaxy A70 viene fornito con una fotocamera frontale F2.0 da 32 MP e una fotocamera posteriore primaria F1.7 da 32 MP, con quest’ultima accompagnata da sensori da 8 MP F2.2 ultra-wide e da 5 MP. Per impostazione predefinita, il telefono non scatta foto alla massima risoluzione per la fotocamera posteriore o anteriore. La fotocamera posteriore scatta a 12MP per impostazione predefinita e non dovresti preoccuparti di cambiarla a 32MP, in quanto non fa davvero alcuna differenza nella qualità dell’immagine. Per non parlare della funzione Auto HDR non funziona alla massima risoluzione e questo può essere uno svantaggio principale quando si scattano foto all’aperto durante il giorno e in direzione delle fonti di luce.

A70 camera

Per quanto riguarda la qualità dell’immagine, l’A70 fa un buon lavoro all’aperto durante il giorno, preservando i dettagli e riducendo al minimo il rumore. Anche una buona illuminazione in ambienti chiusi non ha grossi problemi, ma le foto scattate in condizioni di scarsa illuminazione non sono nulla di speciale. Il telefono controlla bene i disturbi in condizioni di scarsa luminosità ma sfuma tutti i dettagli nel processo. Inoltre tende a sfocare le cose se non tieni ben fermo il cellulare.

E non esiste una modalità notturna dedicata per scattare foto al buio, che è una notevole limitazione. Samsung potrebbe aggiungerne uno con un aggiornamento del software, proprio come ha aggiunto di recente nuove funzionalità al Galaxy A50, ma comunque la fotografia notturna non è il punto di forza dell’A70. Naturalmente, la fotocamera ultra-wide è utile come sempre.

Il Galaxy A70 viene fornito con la registrazione video Super Slow-motion sulla fotocamera posteriore e c’è anche la registrazione video 4K a 30 fotogrammi al secondo. Inoltre è incluso AR Emoji per entrambe le fotocamere anteriore e posteriore, con la possibilità di scaricare emoji Disney dal Galaxy Store. E tiene traccia delle tue espressioni facciali anche in reale, quindi non devi prima scattare una tua foto normale prima che il telefono sia in grado di trasformarla in emoji.

La fotocamera selfie da 32 MP scatta foto da 8 MP per impostazione predefinita e non vi è alcun motivo per passare a 32 MP in quanto non offre alcun miglioramento nella nitidezza. I selfie hanno una buona quantità di dettagli in condizioni esterne luminose ma diventano morbidi mentre ci si sposta all’interno di un’illuminazione artificiale. Puoi anche alternare tra l’intero campo visivo e una vista più ristretta. C’è la modalità di messa a fuoco del selfie per scattare selfie con il bokeh, con nuovi effetti come Color Point, che trasforma lo sfondo in scala di grigi. La messa a fuoco del selfie funziona bene, ma a volte ha problemi a rilevare il viso quando si indossano gli occhiali.

Prestazioni Galaxy A70

Il chipset Snapdragon 675 del Galaxy A70 non è il migliore in circolazione, ma fa il suo lavoro. Le app si aprono rapidamente e non ci sono ritardi nell’uso quotidiano, anche se ho riscontrato alcuni singhiozzi durante il passaggio da un’app all’altra. Tuttavia, è sicuramente meglio di qualsiasi cosa siano in grado di supportare i chip Exynos di fascia media di Samsung. L’A70 è in grado di tenere alcune app in memoria grazie ai 6 GB di RAM. C’è stato un tempo in cui i telefoni Galaxy avevano un’aggressiva uccisione delle app in background, ma non sembra più essere così.

La GPU Adreno 612 gestisce bene la maggior parte dei giochi, anche se non sarai in grado di utilizzare le impostazioni grafiche più elevate in alcuni giochi di fascia alta (come PUBG o Fortnite) se vuoi un’esperienza di gioco fluida. Ciò significa che i giochi di fascia alta senza impostazioni grafiche personalizzabili soffrono di bassi frame rate e lo Snapdragon 675 è simile all’Exynos 9610 del Galaxy A50 . Ma questo non è importante per la maggior parte della gente, poiché i titoli popolari sono di solito abbastanza ottimizzati per vari tipi di hardware.

Software Galaxy A70

Il Galaxy A70 esegue Android Pie con la versione 1.1 dell’interfaccia utente One di Samsung. Non entrerò in molti dettagli . Basti pensare che tutte le principali nuove funzionalità dell’interfaccia utente Android Pie / One sono disponibili sull’A70, tra cui Digital Wellbeing, Bixby Routine, Bixby Voice (utilizzando il pulsante di accensione) e la modalità Notte. Funzionalità Samsung tradizionali come Always On Display, Modalità con una sola mano, supporto temi e Multi Window sono integrate.

Il Galaxy A70 è inoltre dotato del pieno supporto Samsung Pay, ovvero funziona con terminali di pagamento sia tradizionali che NFC. Tutti gli altri telefoni della serie Galaxy A dopo il Galaxy A8 (2018) mancavano del supporto Samsung Pay , quindi l’A70 è un ritorno alla forma in questo senso. Resta da vedere se Samsung Pay sarà offerto su tutti i futuri telefoni Galaxy A che hanno un prezzo simile al Galaxy A70, perché non era disponibile sul Galaxy A9 (2018) notevolmente più costoso.

Durata della batteria del Galaxy A70

La durata della batteria del Galaxy A70 è sorprendente. Lo Snapdragon 675 è un chip da 11nm, quindi è meno efficiente dell’Exynos 9610 di Samsung, ma è supportato da una grande batteria (4.500 mAh). L’A70 può subire tranquillamente alcune ore di gioco, riproduzione video e navigazione Web, prima che venga visualizzato l’avviso di batteria scarica. Sono andato costantemente a letto con almeno il 20 percento di batteria rimasta, nonostante lo abbia messo a dura prova. Con un uso moderato, dura facilmente fino al pomeriggio del giorno successivo.

L’A70 si ricarica anche più velocemente di qualsiasi telefono Galaxy che abbia mai usato prima grazie alla ricarica superveloce da 25 W. Con il caricabatterie in dotazione, l’A70 è passato dal 3 percento al 33 percento con mezz’ora di ricarica, mentre con un caricabatterie Samsung da 15 W, si è caricato al 26 percento. Quella differenza del 7 percento potrebbe non sembrare grande, ma il caricabatterie da 25 W fa quello che dovrebbe: caricare una batteria quasi scarica più velocemente di quanto fosse possibile prima con una ricarica rapida da 15 W.

Samsung 25w ricarica super veloce

Il caricabatterie da 25 W ha portato il telefono al 67 percento in un’ora e il caricabatterie da 15 W lo ha caricato al 60 percento. Ancora una volta, non è così veloce con il caricabatterie da 25 W, ma ogni bit aiuta, soprattutto per una batteria da 4.500 mAh. La batteria da 4.100 mAh sul Galaxy S10 + si carica anche al 67 percento in un’ora, quindi è facile vedere i vantaggi della ricarica super veloce.

E non preoccuparti, l’A70 si ricarica velocemente anche con un caricabatterie da 15 W, quindi è retrocompatibile con i tuoi vecchi caricabatterie. Tuttavia, i tuoi cavi USB esistenti non funzioneranno con il caricabatterie predefinito del Galaxy A70. Questo perché il caricabatterie da 25 W necessita di un connettore USB di tipo C su entrambe le estremità, il che potrebbe essere uno dei motivi per cui Samsung non ha ancora aggiunto la ricarica super veloce alla sua linea di punta principale in quanto richiederebbe ai consumatori l’acquisto di nuovi cavi.

Audio Galaxy A70 e qualità delle chiamate

Il Galaxy A70 ha un altoparlante piuttosto debole posizionato nella parte inferiore, accanto alla porta USB Type-C. È udibile correttamente solo a tutto volume e anche allora dipende dal contenuto che stai visualizzando o dall’app che stai utilizzando. Ad esempio, anche il volume più alto non era sufficiente in alcuni giochi e video di Netflix. I video di YouTube andavano bene, ma di nuovo, il telefono deve essere al massimo volume perché l’altoparlante sia utile.

Gli auricolari nella confezione sono gli stessi vecchi di fascia media che Samsung utilizza da anni sui suoi telefoni della serie A. Si inclina verso le frequenze più alte (alti) a tutto volume, il che può essere scomodo, ma è possibile abilitare Dolby Atmos per aggiungere profondità alle basse frequenze (bassi). Dolby Atmos è disponibile anche per l’audio Bluetooth e ho scoperto che ha fatto una notevole differenza per la pienezza del suono e il volume dello stereo della mia auto.

L’esperienza di chiamata sul Galaxy A70 è buona come ti aspetteresti da uno smartphone moderno. La ricezione della rete su entrambi gli slot SIM era eccellente anche nelle aree a basso segnale e la voce della persona dall’altra parte della chiamata era forte e chiara. Nessuno si è lamentato di problemi ascoltando la mia voce .

Verdetto Galaxy A70

Il punto di forza del Galaxy A70 è senza dubbio il suo grande e bellissimo display Super AMOLED, ma ha molte altre cose . La durata della batteria è eccellente grazie alla combinazione di una batteria di grandi dimensioni e un processore efficiente e consente una ricarica superveloce di 25 W per una ricarica più rapida della batteria rispetto a quanto è possibile con una ricarica rapida regolare su altri telefoni Galaxy. Lo Snapdragon 675 offre prestazioni eccellenti nella maggior parte delle attività, il software è dotato della maggior parte delle stesse funzionalità del Galaxy S10 e c’è una fotocamera ultra-wide sempre utile che fa distinguere i telefoni Samsung dalla concorrenza in ogni segmento.

L’unico aspetto negativo principale della A70 sono il sensore ottico di impronte digitali in-display, che cambierei con un lettore di impronte digitali fisico montato sul retro senza pensarci due volte, e le capacità di fotografia in condizioni di scarsa illuminazione delle fotocamere. È anche una meraviglia (sarcasmo) come quell’altoparlante è cosi silenzioso . Praticamente devi sempre usare gli auricolari o gli altoparlanti Bluetooth:.

Dovresti comprare il Galaxy A70? Se stai cercando un telefono che dura tutto il giorno con una singola ricarica con molti Netflix e giochi, allora è d’obbligo. Il Galaxy A70 è una potenza multimediale che racchiude la maggior parte degli aspetti positivi, e le uniche persone a cui non lo consiglierei sono quelle a cui piacciono le fotocamere di alta qualità sul proprio smartphone.

Related posts

Leave a Comment