Ecco tutti i Samsung smartwatch e tablet che verranno lanciati entro la fine dell’anno

Samsung è forse meglio conosciuta per la sua enorme attività di smartphone che sforna più dispositivi ogni mese. Ma il marchio sudcoreano gestisce anche tablet di successo e, grazie alla gente di CashKaro, ora abbiamo una visione dettagliata della tabella di marcia.


Il Samsung Galaxy Tab S5 e altri due tablet

Dopo il lancio del Galaxy Tab S5e di fascia media all’inizio di quest’anno, sembra che Samsung stia finalmente preparando un’alternativa premium , il Tab S5 che sostituirà Galaxy Tab S4.

Le indiscrezioni di oggi non rivelano molto di ciò che offrirà il tablet di nuova generazione, ma i rapporti precedenti hanno indicato la presenza di 6 GB di RAM, fino a 512 GB di memoria interna e Snapdragon 855 di Qualcomm . Quest’ultimo alimenta la serie Galaxy S10 ed è innegabilmente uno dei migliori chip sul mercato.

Come ci si aspetterebbe da un tablet Samsung 2019, il Galaxy Tab S5 dovrebbe avere Android 9 Pie , e si dice che il dispositivo verrà fornito con un supporto S Pen e DeX e verrà lanciato in questo trimestre.

nel segmento premium con il Galaxy Tab S5 ci sarà il Galaxy Book 3. Si sa molto poco di questa particolare offerta ma dovrebbe essere fornito con Windows 10 anziché Android e presenta uno dei chip appositamente progettati da Qualcomm: Snapdragon 850 o Snapdragon 8cx . Inoltre una tastiera rimovibile e S Pen saranno incluse come standard.

L’ultimo della prossima linea di tablet Samsung sarà il Galaxy Tab Active 3. Secondo CashKaro, il dispositivo rugged sarà destinato ai clienti aziendali e includerà il supporto per Samsung DeX. È prevista la sua uscita a settembre e sarà probabilmente annunciata all’IFA di Berlino verso l’inizio del mese.


Il Galaxy Watch 2 invece di Watch Active 2

Quasi un anno dopo aver annunciato il Galaxy Watch, Samsung sta preparando un paio di modelli di seconda generazione che verranno commercializzati quest’anno come il Galaxy Watch 2. Secondo le informazioni fornite, l’opzione 46mm dell’anno scorso sarà sostituita da un 44 mm leggermente più piccolo , mentre il modello 42mm apparentemente viene abbandonato a favore di un’alternativa da 40mm.

Samsung Gear s3

Voci recenti hanno suggerito che i piani di Samsung per la fine di quest’anno prevedevano l’introduzione del Galaxy Watch Active 2. Secondo il rapporto di oggi, tuttavia, questo wearable non è previsto per il 2019 , Samsung pare voglia concentrarsi invece sulla sua linea regolare di orologi. Poco si sa sui piani di Samsung al momento, ma i rapporti hanno puntato su una vasta gamma di funzionalità relative alla salute e al fitnessche includono funzionalità ECG e rilevamento delle cadute.

Come i wearables dello scorso anno, i modelli Galaxy Watch 2 di Samsung dovrebbero debuttare al suo evento Unpacked all’inizio di agosto. I preordini per gli smartwatch dovrebbero iniziare immediatamente dopo l’evento e molto probabilmente precederanno il lancio di un paio di settimane accanto al Galaxy Note 10 e al Galaxy Note 10+. A proposito, questi due smartphone dovrebbero arrivare anche loro all’evento Unpacked di Samsung il 7 agosto.

Oltre agli smartwatch, Samsung offre anche una gamma di fitness tracker. Tuttavia, dopo aver lanciato Galaxy Fit e il Galaxy Fit e all’inizio dell anno, Samsung sembra aver finito per quest’anno. Il gigante sudcoreano offre ancora Gear Fit 2 Pro nel segmento di mercato di fascia media, ma le sue vendite non sembrano aver giustificato un modello di seconda generazione. Di conseguenza, l’obiettivo principale dell’azienda è di andare avanti con la serie Galaxy Fit che sarà probabilmente aggiornata all’inizio del 2020.

Related posts

Leave a Comment