Huawei passa Apple per gli Smartphone

Huaw2ei Technologies Co. ha preceduto la Apple Inc. per rivendicare la posizione n. 2 nelle spedizioni globali di smartphone nel secondo trimestre subito dopo Samsung Electronics Co., consolidando l’ascesa dei concorrenti cinesi.

Huawei ha consegnato 54,2 milioni di telefoni nel trimestre, il 41% in più rispetto all’anno precedente, per anticipare il produttore di iPhone per la prima volta, secondo la società di ricerche di mercato IDC. Il gigante delle telecomunicazioni rappresentava il 16% del mercato, contro il 21% della Samsung della Corea del Sud e il 12% della Apple. Xiaomi Corp. e Oppo, entrambe con sede in Cina, hanno completato la top five.

I produttori di smartphone cinesi stanno guadagnando influenza man mano che il loro mercato interno cresce e si espandono all’estero. Huawei ha spinto in Europa e in Africa, anche se non è riuscito a rompere il massiccio mercato degli Stati Uniti. Apple tende a vendere iPhone a prezzi più alti rispetto ai suoi rivali e guadagna da servizi come iTunes, che gli hanno permesso di ottenere le migliori stime degli utili per il trimestre.

“L’importanza di Huawei che sorpassa Apple in questo trimestre non può essere sopravvalutata”, ha affermato Ben Stanton, analista senior di Canalys, che ha anche riportato lo spostamento della quota di mercato trimestrale. “È la prima volta in sette anni che Samsung e Apple non hanno mantenuto le prime due posizioni. L’esclusione di Huawei dagli Stati Uniti l’ha costretta a lavorare di più in Asia e in Europa per raggiungere i suoi obiettivi. ”

Canalys ha sottolineato che il secondo trimestre è stato storicamente debole per Apple. L’azienda con sede a Cupertino, in California, introduce nuovi telefoni verso la fine dell’anno, quindi di solito vede la salita delle vendite nel quarto e nel primo trimestre. Questo slancio per l’iPhone X, che inizia a $ 1.000, non è stato sostenuto nel secondo trimestre, ha detto l’azienda.

A livello globale, il mercato degli smartphone ha continuato il suo rallentamento con le spedizioni che sono scivolate dell’1,8% per il trimestre a 342 milioni di unità. Il numero di smartphone spediti nel 2017 è diminuito dello 0,3 percento, secondo IDC, il primo calo dopo anni di forte crescita.

I guadagni di Samsung hanno avuto un successo dal mercato pigro quando ha riportato i guadagni martedì. L’azienda sudcoreana, che produce chip e schermi di memoria e anche gli stessi smartphone, ha riportato un reddito netto inferiore alle stime degli analisti.

“Lo slancio di Huawei riguarderà ovviamente Samsung, ma dovrebbe anche servire da avvertimento ad Apple, che ha bisogno di spedire il volume per supportare la sua crescente divisione di servizi”, ha detto Stanton in una nota. “Se Apple e Samsung vogliono mantenere le loro posizioni di mercato, devono rendere i loro portafogli più competitivi.”

Fonte: bloomberg.com

Related posts

Leave a Comment