I prossimi telefoni Asus potrebbero adottare il pop-up e il design “hole display”della fotocamera

I prossimi telefoni Asus potrebbero adottare il pop-up e il design "hole display"delle fotocamere

Asus potrebbe adottare il pop-up e il design “hole display”della fotocamera sui suoi prossimi cellulari

Samsung galaxy A8s e Huawei Nova 4 sono tra i primi smartphone ad adottare un nuovo design per la fotocamera. Qualcosa che sarebbe stato inconcepibile uno o due anni fa è appena successo di recente con la presentazione dei due telefoni citati che hanno le loro fotocamere incluse direttamente nel display.

La scelta progettuale del “buco nel display” è iniziata come un concetto, ma ben poco sapevamo che alcune aziende sono seriamente intenzionate ad adottare lo standard. Sempre più produttori di smartphone stanno preparando prodotti che integreranno la fotocamera selfie sul display o useranno invece una fotocamera pop-up.

Asus è una delle aziende che ha recentemente depositato due brevetti che confermano il suo piano di adottare entrambi i modelli di fotocamera. Spotted da LetsGoDigital, i brevetti mostrano tre versioni di uno smartphone Asus con display senza cornice e telecamere pop-up di diverse dimensioni.

Asus-with-pop-up-camera

Sebbene il più grande pop-up mostrato in uno dei brevetti possa lasciare spazio ad altri componenti, non solo alla fotocamera selfie, l’altoparlante è ancora integrato nella cornice superiore.

Il secondo brevetto di design depositato presso EUIPO mostra uno smartphone Asus con un foro per la fotocamera nella parte in alto a sinistra del display. È esattamente lo stesso design di perforazione adottato dai Samsung Galaxy A8 e Huawei Nova 4.

Sebbene Asus abbia detto recentemente che si concentrerà sul portare sul mercato i telefoni da gioco, queste scelte di design della fotocamera potrebbero adattarsi bene alla nuova strategia dell’azienda. Tuttavia, i prossimi smartphone high-end Asus potrebbero non essere annunciati fino a febbraio o marzo 2019.

Asus con hole display

Related posts

Leave a Comment