Recensione: Samsung Galaxy S10e

Quasi tutta la potenza dei telefoni di gamma alta racchiusi in un pacchetto compatto

SAMSUNG GALAXY S10E: DESIGN E QUALITÀ

S10e Galaxy

PRO

CONTRO

Design compatto ed eleganteNessuno zoom ottico
Risparmia un po 'di soldiAncora relativamente costoso
Pieno di energia l'interfaccia utente ha le sue stranezze

Samsung ha realizzato smartphone ben progettati e ben costruiti per anni e il Samsung Galaxy S10e segue questa tradizione e non commettere l’errore di pensare che, poiché il Galaxy S10e è più economico,é fatto con conponenti a basso costo.

La novità di quest’anno per Samsung è il display Infinity-O, e sembra perfetto anche sul display più piccolo della S10e. Intorno abbiamo sottili cornici e vetri accuratamente modellati, e dietro nella parte posteriore c’è un involucro lucido ma avvincente che ci sembra molto bello (aiutato dall’elegante selezione di colori).

Siamo grandi fan del design del Samsung Galaxy S10e e se Samsung ha lesinato sui materiali al fine di mantenere il prezzo basso non si nota a prima vista, e in effetti neanche a seconda,l’S10e appare altrettanto premium come il GalaxyS10 e Galaxy S10 Plus.

È leggermente più spesso rispetto alla S10 standard (misura 7,9 mm anziché 7,8 mm), ma difficilmente noterete questo a meno che non li mettiate in un laboratorio. Inoltre, mentre i bordi del dispositivo sono arrotondati, il display rimane piatto anziché essere curvato come nei più costosi telefoni S10.

Questo potrebbe non piacere ad alcuni, ma in realtà lo preferiamo ,rende più facile vedere i bordi dello schermo ed evita qualsiasi pressione accidentale. Per quanto riguarda la qualità di progettazione e costruzione, stiamo parlando solo di piccole differenze.

La grande differenza qui è ovviamente la dimensione, con lo schermo S10e che misura 5,8 pollici rispetto ai 6,1 pollici di S10 e 6,4 pollici di S10 Plus. Ciò ti dà meno spazio per le tue app, ma significa che l’S10e è più tascabile.

Lo smartphone è anche classificato IP68 per resistenza all’acqua e alla polvere, il che significa che può resistere a una nuotata in 1,5 metri di acqua per mezz’ora e non devi aver paura di farlo ,ma non sopravviverà a una settimana in fondo all’oceano.

SAMSUNG GALAXY S10E: SCHERMO, HARDWARE E PRESTAZIONI

Galaxys10e

Anche per gli standard Samsung, lo schermo Dynamic AMOLED sulla parte anteriore del Galaxy S10e è qualcosa di speciale. É più piccolo e ha una risoluzione inferiore (1080 x 2280 pixel) rispetto agli altri telefoni S10, ma sembra comunque fantastico: colori profondi e vibranti, neri profondi, luminosità e contrasto eccellenti sono all’ordine del giorno.

Lo schermo più piccolo significa meno di tutto sullo schermo, che si tratti di una conversazione di messaggi o di una pagina web. Potrebbe essere davvero fastidioso, se sei abituato a uno schermo più grande, o potrebbe non infastidirti affatto, se sei contento di avere un dispositivo che può essere facilmente utilizzato in una mano.

Se non ti piace la tendenza verso telefoni sempre più grandi, il Samsung Galaxy S10e potrebbe essere il portatile per te. Questo schermo più compatto e le cornici sottili significano che l’S10e è facilmente impugnabile in una mano.

Abbiamo guardato numerosi video su Netflix e YouTube, alcuni album fotografici e navigato attraverso le nostre parti preferite del Web, e ogni volta il display è stato piacevole da usare, come ci si aspetterebbe da un pannello AMOLED Samsung nel 2019. La risoluzione 1080p è più che sufficiente per un display da 5,8 pollici, e c’è anche il supporto per il contenuto HDR10.

Nell’s10e si trova lo stesso processore S10 o S10 Plus: Snapdragon 855 o Exynos 9820, a seconda della regione. È abbinato a 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione, 8 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione e uno slot per schede di memoria è disponibile per aggiungere ancora più spazio.

Mentre S10 e S10 Plus offrono configurazioni più potenti (fino a 12 GB di RAM e 1 TB di spazio di archiviazione nel caso di S10 Plus), il Galaxy S10e è un telefono molto potente. Farai fatica a trovare qualcosa di più veloce quest’ anno, il che non è male per quello che è presumibilmente il modello di fascia bassa della Serie S10.

Non dimenticare che uno schermo più piccolo e una risoluzione inferiore significano meno pixel da spingere. Le app e i menu si aprono rapidamente sul Samsung Galaxy S10e, e non ha avuto problemi a giocare con lui, da intricati puzzle a giochi di corse ad alto numero di ottani.

I migliori prezzi per Galaxy S10e :

Come abbiamo detto, se sei abituato a un display più grande, la tastiera più compatta e la mancanza di spazio per la timeline di Twitter o le playlist di Spotify potrebbero iniziare a infastidire . Tuttavia, una volta che ci si abitua, le dimensioni più piccole vanno bene e certamente non ti lagnerai se provieni da un telefono di dimensioni simili.

La RAM aggiuntiva disponibile sui telefoni Galaxy S10 e S10 Plus potrebbe rivelarsi utile per applicazioni davvero grandi e per un multitasking davvero impegnativo, ma onestamente il Galaxy S10e ti renderà orgoglioso e resterà reattivo per gli anni a venire. Proprio come l’iPhone XR, non sono i livelli di prestazioni in cui la S10e taglia gli angoli per mantenere bassi i prezzi.

SAMSUNG GALAXY S10E: SISTEMA VIDEO

Il sitema video é dove il Samsung Galaxy S10e ti dà meno del Galaxy S10 o del Galaxy S10 Plus. Hai solo una fotocamera posteriore a doppia lente invece di una configurazione a tripla lente: il sistema di fotocamera da 12MP + 16MP è ancora in grado di scattare foto straordinarie, ma ti mancano extra come lo zoom ottico 2x disponibile sugli altri modelli S10.

Hai la stessa sfocatura bokeh della modalità Live Focus che si trova su S10 e S10 Plus, ma la mancanza di un terzo sensore significa che i calcoli di profondità e gli effetti complessivi non sono altrettanto lucidi , anche se è forse qualcosa di cui non ti preoccuperai troppo a meno che tu non abbia intenzione di mostrare i tuoi scatti in una mostra.

Ci è piaciuto scattare foto con il Samsung Galaxy S10e. Gli scatti che ottiene sono chiari e la velocità dell’otturatore e la messa a fuoco sono veloci: è davvero una questione di puntamento e di ripresa quando hai il Samsung S10e in tasca.

la luce scende. L’S10e non è in grado di acquisire informazioni in condizioni di scarsa luminosità così come l’S10, ed è piuttosto indietro rispetto a qualcosa come Google Pixel 3. C’è una funzione di Bright Night che tenta di apportare modifiche al software, ma l’abbiamo trovata piuttosto “hit and miss”.

Questo è ancora un telefono Samsung di livello superiore, e con questo in mente puoi ancora ottenere degli scatti notturni decenti se c’è un po ‘di luce intorno e puoi tenere il telefono fermo per un secondo circa. Tuttavia, non stabilirà nuovi standard per la fotografia mobile in condizioni di scarsa illuminazione, tutt’altro.

La mancanza di qualsiasi zoom ottico è una delusione, ma devi fare dei compromessi da qualche parte se stai facendo un S10 più conveniente. L’obiettivo grandangolare che si trova nella fotocamera posteriore di S10e (e S10 e S10 Plus) è davvero utile, permettendoti di fare un passo indietro virtuale da una scena per adattarla maggiormente all’immagine.

Samsung ha messo insieme una serie di caratteristiche e trucchi sul lato software, incluso un analizzatore di scene che ti dice quando inquadrare nel modo migliore (puoi spegnerlo se lo trovi fastidioso). Ci sono anche una scelta più ampia di modi scena tra cui scegliere, se hai bisogno di aiuto extra oltre le impostazioni automatiche.

Tutto sommato, la fotocamera a doppia lente sul Samsung Galaxy S10e non delude, ma non è all’altezza di alcune delle migliori ammiraglie del 2019. Diciamo che è almeno alla pari con e in molti casi meglio delle ammiraglie del 2018, incluso il Galaxy S9, quindi è qualcosa da considerare se stai pensando di cambiare.

Come puoi vedere dai nostri scatti di esempio, la riproduzione dei colori e il dettaglio sono buoni, e sarai in grado di prendere alcuni scatti davvero belli per i social media o mostrarli ad amici e parenti. Sì, al momento ci sono telefoni con fotocamere migliori sul mercato, ma tendono a costare di più.

SAMSUNG GALAXY S10E: BATTERIA E AUDIO

La batteria da 3.100 mAh presente all’interno del Samsung Galaxy S10e ti durerà facilmente durante un giorno, forse a causa di uno schermo più piccolo e con una risoluzione inferiore: in genere il 15-20% circa della batteria ci sarà ancora prima di coricarsi dopo una carica completa al mattino Dimentichiamo che stavamo usando un telefono nuovo, quindi probabilmente aspettarti di andare giù nel tempo.

Nel nostro solito e piuttosto ruvido test della batteria, in cui ci facciamo un’ora di Netflix alla massima luminosità e al 50 percento del volume, il livello della batteria del Samsung S10e è sceso dal 100 percento all’89 percento. Questo era migliore dell’87 percento dell’S10 e significa che potresti ottenere circa dieci ore di abbuffate Netflix prima che la batteria muoia completamente.

Se spingi davvero il Samsung Galaxy S10e ai suoi limiti in termini di riproduzione di video, musica ad alto volume e attivazione della mappatura GPS ogni dieci minuti, probabilmente dovrai iniziare a cercare un caricatore prima di andare a dormire; ma per l’uso quotidiano questo non ti farà preoccupare di dove verrà la prossima carica.

La ricarica rapida e la ricarica wireless sono entrambi supportati sulla S10e, e Samsung ha incluso anche la ricarica wireless reversibile, è qualcosa che pensavamo fosse stato tagliato per un modello più economico, ma siamo lieti che sia stato mantenuto

il dialogo dei film e degli spettacoli televisivi si sentono in modo davvero chiaro, anche a livelli più bassi: non si tratta di un telefono con il quale si avranno problemi di udito, e gli altoparlanti stereo senza dubbio aiutano.

Se alzi il volume per un po ‘di musica o un podcast mentre fai le faccende quotidiane o ti prepari al mattino, ancora una volta il Samsung Galaxy S10e si adatta perfettamente al tuo progetto:alza il volume al massimo e può facilmente riempire una stanza con il suono. Non è il miglior audio che abbiamo mai sentito da un telefono, ma è più che adeguato.

Sugli altri modelli S10 Samsung ha eliminato quest’anno il jack per cuffie da 3,5 mm ,che viene mantenuto su s10e, il che significa che è possibile continuare a utilizzare le cuffie cablate esistenti, se lo si desidera.

SAMSUNG GALAXY S10E: SOFTWARE, OS E SICUREZZA

Il Samsung Galaxy S10e viene fornito con Android 9 Pie, il che significa che puoi sfruttare tutto ciò che l’ultimo sistema operativo mobile di Google ha da offrire: strumenti di benessere digitale, una migliore gestione delle notifiche, una migliore gestione della batteria e così via.

Con Android Q già in prova, Android 9 Pie non sarà l’ultimo sistema operativo per molto tempo. La buona notizia è che l’interfaccia utente One ridisegnata che Samsung applica ora su Android è un piacere da usare.

  Dopo anni di tentativi per ottenere il giusto equilibrio tra funzionalità e talento, l’ultimo colpo di Samsung con una sovrapposizione Android riesce a colpire il punto debole. Aggiunge alcune funzionalità extra su Android (come una modalità di gioco ad alte prestazioni e un potenziatore video) senza diventare troppo occupato.

Una delle migliori nuove funzionalità in un’unica interfaccia utente è il modo in cui i menu si estendono verso la parte inferiore dello schermo, rendendo l’operazione con una sola mano molto più semplice. Non è così importante sullo schermo da 5,8 pollici del Galaxy S10e, ma è comunque utile.

  Qualcos’altro ha che Android standard non ha (ancora) una corretta modalità oscura, che funziona su tutte le app incluse di Samsung (calendario, calcolatrice, app di posta elettronica e così via). Queste app in bundle variano in termini di qualità, ma è abbastanza facile ignorarle o cambiarle per gli equivalenti di Google.

Per quanto riguarda la sicurezza, oltre ai soliti metodi di sblocco PIN e pattern, c’è un sensore di impronte digitali capacitivo incorporato nel pulsante di accensione sul lato, lo abbiamo trovato rapido e facile da usare. A questo punto pensiamo che sia una scommessa migliore rispetto ai sensori di impronte digitali sullo schermo (che possono essere inavvertiti), anche se ovviamente potrebbe essere meno facile da usare se sei mancino.

SAMSUNG GALAXY S10E: VERDETTO

 S10e Samsung

Samsung Galaxy S10e si presenta come un dispositivo premium, ed è un dispositivo premium, e ha componenti interni di livello premium . È compatto, potente e molto attraente … quindi perché dovresti pagare di più? Perché ti piace uno schermo più grande, forse, o vuoi acquistare il migliore per la fotocamera.

Perché dovresti pagare di meno e ottenere la S10e? Perché preferisci schermi più piccoli, forse, o perché non pensi che le proprietà extra dello schermo e le capacità della fotocamera di S10 e S10 Plus valgano i soldi extra. Non esiste un modo obiettivo di valutare S10e rispetto agli altri telefoni della gamma: è una questione di preferenze personali.

Quello che possiamo dirti è che abbiamo amato il nostro tempo con il Samsung S10e: è un piccolo telefono brillante con molti tocchi e un sistema operativo mobile che vale. Ovviamente è ancora un telefono costoso, ma non così costoso come le ammiraglie di fascia alta.

Confrontalo con gli altri telefoni che abbiamo visto e che probabilmente vedrete nel corso del 2019, sicuramente sarà il migliore in termini di prestazioni e design e non vi deluderà con la durata della batteria, il software o qualità della fotocamera. Se stai cercando un telefono compatto quest’anno, questa potrebbe essere la tua migliore opzione

Related posts

Leave a Comment