Sony conferma che la tecnologia potrebbe creare uno smartphone trasparente

Sony continua a lavorare sulla tecnologia necessaria per creare uno schermo trasparente su uno smartphone. In seguito ai precedenti brevetti su questa tecnologia, un brevetto appena pubblicato fornisce maggiori dettagli sui piani dell’azienda giapponese.

Il brevetto,intitolato “Display Device And Electronic Apparatus”, copre i principi di base nel suo abstract:

Un dispositivo di visualizzazione include una sezione di visualizzazione avente una prima superficie di visualizzazione e una seconda superficie di visualizzazione una di fronte all’altra. La sezione di visualizzazione include un primo pannello di visualizzazione disposto sul primo lato di superficie di visualizzazione, che include una pluralità di elementi di emissione di luce, e un secondo pannello di visualizzazione disposto sul secondo lato di superficie di visualizzazione, che include una pluralità di elementi di controllo di luce ciascuno dei quali esegue un controllo di luce per il controllo della trasmissione o della riflessione della luce incidente che esegue la visualizzazione di immagini riflettenti utilizzando il riflesso della luce incidente….

Grazie ai dettagli di questo e di altri brevetti, il team di Let’s Go Digital è stato in grado di mettere insieme alcune immagini concettuali di come poteva essere uno smartphone Sony Xperia trasparente.

 

Immagini concettuali dello smartphone trasparente Sony, di Lets Go Digital

Come per tutti i brevetti, non vi è alcuna garanzia che questa tecnologia possa passare attraverso i modelli di vendita al dettaglio. Il metodo di Sony utilizza due schermate, che potrebbero essere assorbite dall’alimentazione, e i componenti richiesti in uno smartphone standard devono andare da qualche parte, quindi ci sarebbe una cornice o un mento significativi usando le tecniche attuali. E mentre uno smartphone pieghevole è stato menzionato, il brevetto di Sony suggerisce che sarebbero necessari quattro schermi.

Tuttavia, in un mondo in cui gli smartphone tendono a un design “tutto schermo” con cornici minime, uno schermo trasparente è il naturale passo successivo. Accoppialo con il software AR e hai un concetto futuro piuttosto elegante dello smartphone.

 

 

 

 

Related posts

Leave a Comment