vivo X27 nuovi video online

Il vivo X27 non è certo una sorpresa a questo punto, dal momento che la maggior parte delle sue specifiche sono state già annunciate da TENAA il mese scorso. Ciò è stato rapidamente seguito da avvistamenti in natura e da una data di annuncio ufficiale, fissata per il 19 marzo. Oggi porta un paio di video teaser per il telefono. Entrambi piuttosto corti e non particolarmente impressionanti o rivelatori in alcun modo.

Tuttavia, sembrano condividere un tema comune: alta moda e stile e questo è probabilmente l’angolo vivo con la campagna di marketing X27. Non possiamo davvero biasimarli per l’accento sugli sguardi, dal momento che la società e l’intera BBK Electronics, in realtà, incluso il marchio sorella Oppo, hanno recentemente presentato alcuni colori e disegni davvero sorprendenti.

Finora abbiamo visto il vivo X27 in un colore blu abbastanza simile a quello sul vivo V15 Pro. Invece di Coral Red e Ruby Red, tuttavia, vivo sembra essere andato con una sfumatura più morbida, una specie di sfumatura rosa per un secondo colore.

243,07€
1 new from 243,07€
as of 05/05/2019 06:12

Parlando di altri dispositivi vivo e in particolare del V15 Pro, il nuovo X27 sembra prendere molto dopo sia il design che le specifiche tecniche. Ci aspettiamo che l’X27 sia dotato dello stesso pannello Super AMOLED da 6,39 pollici, completo di un lettore di impronte digitali sotto il display. Uno Snapdragon 710 e 8GB di RAM leggermente più scattante , oltre a una batteria da 3.920 mAh più resistente di quella del vivo V15 Pro e piuttosto vicino all’interno di Oppo F11 Pro.

Le somiglianze con quest’ultimo non si fermano neanche qui, dal momento che il vivo X27 utilizzerà probabilmente una fotocamera selfie motorizzata da 16MP, proprio come quella sul F11 Pro. Per quanto riguarda la configurazione della fotocamera principale, le fonti citano uno snapper da 48 megapixel e uno da 5 megapixel, proprio come sul V15 Pro. Si dice che la terza videocamera utilizzi un sensore da 13 MP, quindi siamo interessati a vedere se sarà un’unità ultra-ampia

Related posts

Leave a Comment